Legge di Bilancio 2020, cosa cambia per noi!

modello-730-online-819100

Tra i mille provvedimenti introdotti, vale la pena dedicare un po’ di tempo per leggerla, ce ne è uno che ci coinvolge direttamente, OSAL e famiglie.

Dal 1 gennaio 2020 viene infatti introdotto l’obbligo di pagamenti tracciati per le spese per le quali si richiedono detrazioni fiscali.

Ecco il comma della legge:

“Ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, la detrazione dall’imposta lorda nella misura del 19 per cento degli oneri indicati nell’articolo 15 del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre1986, n.917, e in altre disposizioni normative spetta a condizione che l’onere sia sostenuto con versamento bancario o postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento previsti dall’articolo 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n.241.”

Questo riguarda anche le detrazioni fiscali per spese sostenute per l’iscrizione dei ragazzi minori di anni 18 ad associazioni sportive, palestre, piscine ed altre strutture ed impianti sportivi.

Quindi dal primo gennaio per poter ottenere la detrazione il genitore dovrà dimostrare di aver fatto una pagamento tracciato, ovvero tramite bonifico, bancomat o carta di credito.

Classica, che passione!

Tra le molteplici attività per la festa di fine anno sociale ecco una vera e propria ECCELLENZA dell’OSAL.

Sua Maestà la DANZA CLASSICA, dove grazia, passione ed espressione si fondono con rigore, tecnica e disciplina.

Sotto la guida di ELISABETTA GAGLIARDI le nostre ballerine daranno vita ad uno spettacolo emozionante.

L’appuntamento è a Cusano Milanino presso il CineTeatro Giovanni XXIII.

L’ingresso è esclusivamente ad invito.

 

danza

Servizio di Osteopatia

Nel continuo processo di crescita che OSAL ha intrapreso dall’inizio del nuovo anno sociale 2019-2020 si aggiunge un nuovo servizio a disposizione dei nostri soci.

Stefano Cherchi, Osteopata riceverà su appuntamento presso la saletta medica di OSAL in via casina del sole, 28 a Novate Milanese.

L’accordo stipulato tra Stefano e la Società permetterà a tutti coloro che ne avranno la necessità di avere un prezzo convenzionato molto interessante.

Volantino Osteopatia

Servizio di Fisioterapia

Andrea VetereConsiderato l’alto gradimento dei nostri atleti nelle passate stagioni, vi informiamo che anche per l’A.S. 2018/2019 è disponibile il servizio di fisioterapia.

Andrea, fisioterapista certificato, sarà disponibile su appuntamento per tutti i nostri atleti.

Il servizio è articolato nella presa in carico degli atleti infortunati per una prima valutazione, il trattamento diretto delle situazioni più semplici, l’esecuzione di massaggi e l’applicazione di bendaggi e tens.

Per il trattamento degli infortuni o casi più complessi, che richiederanno un percorso riabilitativo più lungo e diversificato a seconda delle casistiche, verranno valutate le possibili alternative percorribili.

Andrea Vetere

Cell. 340 9073814

andreavetere.ft@gmail.com

Certificato medico

Fisioterapia

Torniamo sul tema “CERTIFICATO MEDICO” per cercare di fare chiarezza e darvi tutte le informazioni necessarie.

Partiamo dal presupposto che il certificato medico, oltre ad essere un adempimento amministrativo OBBLIGATORIO normato in ogni aspetto da specifiche disposizioni di legge (legge 8 novembre 2012, n. 189 – c.d. legge Balduzzi), per poter praticare sport a qualsiasi livello è un importante strumento di prevenzione per la salute degli atleti.

Per poter accedere alle attività sportive (preparazione atletica, allenamenti, lezioni, gare o partite) è indispensabile che l’atleta abbia un certificato medico idoneo e in corso di validità e che l’originale sia detenuto da OSAL. Allenatori ed Insegnanti, ma anche tutti gli organi societari, non possono dare nessun tipo di deroga a tale normativa.

Una recente disposizione ministeriale rende NON OBBLIGATORIO il certificato medico per i bimbi che non abbiano compiuto 6 anni di età. OSAL pur adeguandosi a tale normativa, consiglia vivamente effettuare comunque una visita completa di ECG e di farsi rilasciare un idoneo certificato medico non agonistico.

Dotarsi di certificato Agonistico o Non Agonistico varia a seconda dello sport praticato e dell’età dell’atleta. Nella tabella riassuntiva vengono riportate alcune informazioni al riguardo compresi i limiti entro i quali Regione Lombardia copre il costo delle visite agonistiche.

Il certificato Agonistico viene rilasciato da un Centro di medicina sportiva o da un Medico dello sport, mentre il certificato Non Agonistico con lettura ECG deve essere rilasciato dal Medico di base, da un Medico di medicina sportiva o da un Centro di medicina sportiva e deve essere redatto secondo il modello definito dal Ministero (modello certificato medico non agonistico).

Vi ricordiamo che nell’eventualità che abbiate bisogno di una copia del certificato medico per altre attività (ad esempio per il corso di nuoto in piscina) è indispensabile che ne chiediate copia conforme all’ente emittente al momento del rilascio dell’originale.

Protezione dei dati personali

gdpr

Gentile Associata/o,

sappiamo che stai già ricevendo molte comunicazioni per gli aggiornamenti delle norme sulla protezione dei dati personali, ma dobbiamo farlo anche noi!

A seguito dell’entrata in vigore della nuova normativa in materia di Protezione dei Dati, A.S.D. OSAL Novate ha messo in atto le misure idonee al recepimento delle prescrizioni previste dal Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali (GDPR General Data Protection Regulation, n. 679 del 2016) e di cui puoi visionare idonea e pertinente Documentazione al riguardo.

Non preoccuparti, non abbiamo effettuato nessuna modifica alle modalità di utilizzo dei tuoi dati personali. Semplicemente condivideremo con te maggiori informazioni utili per comprendere come gestiamo i tuoi dati che per noi sono un patrimonio da difendere e tutelare.

Non devi fare nulla, vogliamo solo metterti al corrente della nostra nuova informativa.

Cordiali saluti.

 

 

 

 

Servizio di Fisioterapia

Fisioterapia

Considerato l’alto gradimento dei nostri atleti nella passata stagione, vi informiamo che anche per l’A.S. 2017/2018 è disponibile il servizio di fisioterapia.

Andrea, Fisioterapista certificato, sarà disponibile su appuntamento per tutti i nostri atleti presso l’infermeria della sede OSAL.

Il servizio è articolato nella presa in carico degli atleti infortunati per una prima valutazione, il trattamento diretto delle situazioni più semplici, l’esecuzione di massaggi e l’applicazione di bendaggi e tens.

Per il trattamento degli infortuni o casi più complessi, che richiederanno un percorso riabilitativo più lungo e diversificato a seconda delle casistiche, verranno valutate le possibili alternative percorribili.

Andrea Vetere

Cell. 340 9073814

andreavetere.ft@gmail.com

Meritata PROMOZIONE

Sottotitolo: Quando una SCOMMESSA si trasforma in un SOGNO ed il sogno diventa REALTA’.

1^ Divisione

Forse non tutti sanno che nell’estate del 2016, quando i più si riposavano e ricaricavano le energie per il nuovo anno sportivo, in OSAL Basket l’attività era frenetica.

Frenetica perché si doveva completare il roster della prima squadra, poi vincitrice del campionato e PROMOSSA in Serie C, c’erano contatti con diversi validi allenatori per supportare adeguatamente tutte le squadre che poi ci hanno dato tante soddisfazioni, si volevano introdurre figure qualificate come il preparatore atletico ed il fisioterapista da affiancare agli allenatori per migliorare l’offerta ai nostri atleti.

Oltre a tutto questo era stata lanciata sul tavolo una sfida, costituire dal nulla una squadra di 1^ Divisione con giocatori OSAL che arrivavano da esperienze diverse sia all’interno che fuori la società.

Impossibile destreggiarsi tra numeri di telefono, giocatori e documenti da produrre in così poco tempo.

Ma la sfida è stata raccolta ed è diventata una SCOMMESSA da vincere.

Grazie ad un grande lavoro societario ed alla disponibilità di un gruppo di ragazzi stupendi si è trasformata in SOGNO.

Il sogno e poi diventato progetto chiaro e condiviso da tutti: diventare una vera squadra ed essere credibili in campo e fuori.

E fin dai primissimi allenamenti, dove tutti hanno dato il massimo, si è capito che la scommessa poteva essere vinta.

Col passare degli allenamenti e poi delle partite il gruppo è cresciuto, non sol atleticamente ed agonisticamente, ma soprattutto umanamente. Le difficoltà venivano affrontate e vinte insieme, con i compagni al fianco pronti a sorreggere e aiutare chi in quel momento faceva fatica senza protagonismi o invidie, ma esclusivamente per il gruppo, con umiltà e dedizione.

Ed alla fine di questo bel viaggio i risultati sportivi ottenuti hanno portato fino alla finale contro O.S.L. Garbagnate.

Proprio in virtù del risultato raggiunto, del livello di gioco espresso e del numero consistente di vittorie ottenute, questo gruppo ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per alzare l’asticella e competere al piano superiore.

e adesso è arrivata anche la conferma ufficiale dalla Federazione:

“La squadra è ufficialmente promossa nel campionato di PROMOZIONE”.

In conclusione è arrivato il momento di fare un grosso applauso a tutti gli attori di questa fantastica avventura.

Partendo da Emanuele Brioschi (Presidente San Carlo Humilitas), che con la sua disponibilità e fiducia ha permesso che tutto prendesse vita, e Ruggero Benassai (Presidente OSAL Novate), che ha vigilato e collaborato pienamente comprendendo l’importanza del progetto di sviluppo.

I Dirigenti Luigi Passerini e Ivano Peri sempre pronti a risolvere tutti i problemi trovando le parole e le soluzioni giuste al momento giusto.

Il coach Alessandro Manzi , iper disponibile, ma soprattutto, iper competente: mille soluzioni per mille problemi, sempre con il sorriso sulle labbra, ma con la giusta rabbia agonistica nelle occasioni in cui è necessaria!

Il preparatore atletico Federico Donghi che ha lavorato coi ragazzi, convincendoli della bontà di quanto fatto in palestra e portandoli al massimo nel momento fondamentale della stagione.

In ultimo il Roster. Il vero cuore del progetto ovvero coloro che hanno saputo trasformare un’idea in realtà, solo grazie al duro lavoro e alla fiducia reciproca sono riusciti a diventare una Squadra che è orgoglio per OSAL.

A questi ragazzi va il più grande degli applausi:

Aldi Stefano –1993

Benassai Samuele –1998

Benassai Tommaso –1996

Berti Gabriele  –1995

Bonadeo Luca –1997

Calloni Riccardo –1999

Ferrari Riccardo –1995

Ghirello Milo –1998

Invernizzi  Andrea –1995

Lombardi Luca –1994

Messina Federico –1994

Oliveto Luca –1997

Peri Matteo –1995

Sassi Manuel –1989

Tabacco Mattia –1990

Vassallo Matteo –1998

Vegetti  Andrea –1995

Zanardo Simone –1995

I nostri atleti e le nostre atlete ci stanno a cuore

FisioterapiaI risultati positivi raggiunti nell’anno sportivo appena trascorso vanno al di la delle seppur tante ed importanti vittorie sul campo.

Per la prima volta nella sua storia, l’Osal ha fornito ai propri atleti e alle proprie atlete un servizio di fisioterapia totalmente gratuito.

Un professionista serio e disponibile ha prestato la propria opera presso la sede e la risposta non si è fatta attendere.

Il servizio è stato apprezzato ed i numeri ci hanno dato ragione: più di 110 sedute offerte a 50 atleti di tutti i settori: basket, calcio, volley e danza con risultati veramente soddisfacenti.

Permettere ai nostri ragazzi e alle nostre ragazze di crescere attraverso lo sport, significa anche offrire loro figure altamente professionali che li affianchino nei momenti di difficoltà.

Qualità e professionalità sono elementi irrinunciabili per una società che crede nello sviluppo armonico dell’atleta come persona attraverso la pratica sportiva.