Certificato medico

Fisioterapia

Torniamo sul tema “CERTIFICATO MEDICO” per cercare di fare chiarezza e darvi tutte le informazioni necessarie.

Partiamo dal presupposto che il certificato medico, oltre ad essere un adempimento amministrativo OBBLIGATORIO normato in ogni aspetto da specifiche disposizioni di legge (legge 8 novembre 2012, n. 189 – c.d. legge Balduzzi), per poter praticare sport a qualsiasi livello è un importante strumento di prevenzione per la salute degli atleti.

Per poter accedere alle attività sportive (preparazione atletica, allenamenti, lezioni, gare o partite) è indispensabile che l’atleta abbia un certificato medico idoneo e in corso di validità e che l’originale sia detenuto da OSAL. Allenatori ed Insegnanti, ma anche tutti gli organi societari, non possono dare nessun tipo di deroga a tale normativa.

Una recente disposizione ministeriale rende NON OBBLIGATORIO il certificato medico per i bimbi che non abbiano compiuto 6 anni di età. OSAL pur adeguandosi a tale normativa, consiglia vivamente effettuare comunque una visita completa di ECG e di farsi rilasciare un idoneo certificato medico non agonistico.

Dotarsi di certificato Agonistico o Non Agonistico varia a seconda dello sport praticato e dell’età dell’atleta. Nella tabella riassuntiva vengono riportate alcune informazioni al riguardo compresi i limiti entro i quali Regione Lombardia copre il costo delle visite agonistiche.

Il certificato Agonistico viene rilasciato da un Centro di medicina sportiva o da un Medico dello sport, mentre il certificato Non Agonistico con lettura ECG deve essere rilasciato dal Medico di base, da un Medico di medicina sportiva o da un Centro di medicina sportiva e deve essere redatto secondo il modello definito dal Ministero (modello certificato medico non agonistico).

Vi ricordiamo che nell’eventualità che abbiate bisogno di una copia del certificato medico per altre attività (ad esempio per il corso di nuoto in piscina) è indispensabile che ne chiediate copia conforme all’ente emittente al momento del rilascio dell’originale.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail