Osal ospiterà un torneo internazionale: al San Luigi va in scena l’International Easter Cup!

Locandina I.E.C. 2019Da lunedì 15 a mercoledì 17 aprile l’Oratorio San Luigi ospiterà l’International Easter Cup: un prestigioso quadrangolare internazionale organizzato dall’Osal, a cui prenderanno parte anche la formazione israeliana Pardes Hana Kankur, il Ponte San Pietro Isola e la Lainatese. Più che per l’aspetto agonistico, la manifestazione si contraddistingue perché ripropone lo sport come strumento di sviluppo e pace, come mezzo estremamente efficace per trasmettere ai ragazzi valori quali cooperazione, rispetto, tolleranza e disciplina.

Il torneo vedrà protagoniste le formazioni under 16 e sarà un’occasione per la nostra società per uscire dai classici confini territoriali e farsi conoscere anche all’estero per i suoi valori fondanti: lo sport come mezzo di educazione ai ragazzi insegnandogli il rispetto verso compagni, avversari, arbitri e allenatori. A tal proposito, per l’occasione è stato istituito un premio speciale; infatti verrà premiato il ragazzo che dimostrerà maggior fair play durante la manifestazione. Un’altra iniziativa degna di nota sarà l’utilizzo di quattro palloni nuovi, uno per partita, che a fine torneo verranno firmati da tutti i giocatori e verranno consegnati ad ogni società partecipante.

L’idea di questo torneo è nata grazie all’intuizione del dirigente neroverde Devis Polito, che poco tempo fa si è recato per lavoro nel distretto di Haifa, in Israele, dove è venuto a conoscenza di questa realtà calcistica: “Abbiamo deciso di approfittare delle vacanze di Pasqua dei ragazzi, che sono più lunghe rispetto alle nostre, per farli venire in Italia e organizzare un torneo che comprendesse anche importanti realtà del territorio, come Lainatese e Ponte S.P. Isola. Nel loro soggiorno milanese, i ragazzi saranno ospiti di alcune famiglie nel quartiere ebraico situato nella zona di via Washington”.

La manifestazione si aprirà lunedì con le semifinali, che si disputeranno in due tempi da 30 minuti e, in caso di parità, si passerà direttamente ai calci di rigore per stabilire la formazione vincitrice. Le prime squadre a scendere in campo saranno Osal e Pardes Hana Kankur, che si sfideranno alle 19:00. A seguire si svolgerà il match tra Lainatese e Ponte S.P. Isola. Le finali sono in programma per mercoledì sera alla stessa ora, con la gara che assegnerà il titolo prevista per le 20:30.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail