Nuovo STOP allo sport giovanile

In questo momento di estrema incertezza, in attuazione delle disposizioni emanate dagli organi competenti, siamo costretti ad interrompere tutte le attività sportive in presenza fino al 24 novembre perché non vogliamo mettere a rischio la salute dei ragazzi (e delle famiglie), degli allenatori e degli accompagnatori.

Già a partire da questa domenica 25 ottobre numerose federazioni stanno interloquendo con le istituzioni per risolvere le numerose contraddizioni contenute nella normativa e tutti i settori stanno lavorando per essere pronti, laddove una ripresa, anche minima, venisse consentita.

Per quanto difficile e complicato cercheremo di darvi un aggiornamento quasi quotidiano, affinché, come in una famiglia, ogni scelta attuata sia comunicata e condivisa per tempo.
Vi preghiamo, pertanto, di attendere nostre nuove comunicazioni, che perverranno non appena avremo notizie più certe.

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail